sabato 4 settembre 2010

SUPERCLASSIFICA SERIE TV - Stagione 2009/2010



Ebbene sì! Dopo le Superclassifiche di cinema non poteva mancare anche quella delle serie tv.
In questi ultimi anni le serie tv sono talmente salite di livello in ogni aspetto - scrittura, regia, interpreti - che molto spesso preferisco guardare un episodio di una delle mie serie preferite piuttosto che un film (mo' l'ho detto. Ho fatto outing. Crocifiggetemi pure se volete!).

Ovviamente non posso seguirle tutte (quindi non mi scannate se manca la vostra serie preferita!), perciò questa è una classifica basata sulle serie che ho visto quest'anno. 

Visto inoltre che la stagione televisiva sta ricominciando (anzi è già ricominciata visto che le nuove stagioni di True Blood e Mad men sono di nuovo in onda) sbrighiamoci ad analizzare la stagione passata per buttarci nella nuova (e in alcuni casi davvero attesissima) stagione 2010/2011.


Le serie tv che ho visto quest'anno sono: 
The Big Bang Theory, Breaking bad, Dexter, Flash forward, Fringe, Glee, Gossip Girl, Grey's Anatomy, Harper's Island, How I met your Mother, House M.D., Mad men, LOST, The Pacific, The Prisoner, True Blood, The Vampire diares.

Ah e, ovviamente, visto che da queste parti siamo aggiornati alla programmazione americana: ATTENZIONE SPOILER!!!


MIGLIORE SIGLA

Dexter

Non c'è niente da fare. Anche se quella di True Blood ha la migliore canzone, anche se quella di Fringe l'ha scritta J.J. Abrams, quella di House ha le tavole antomiche e quella di Mad men è super-stilosa, la sigla di Dexter resta, e resterà, imbattibile. Un'idea tanto semplice quanto geniale: la violenza che si cela in ogni piccolo gesto quotidiano (o, nel caso di Dexter, la violenza che cerca di nascondersi nella banalità della normalità). Non solo è un'idea favolosa e inquietante, ma in pochi secondi racchiude l'essenza di tutta l'opera.
Un capolavoro.








MIGLIOR OGGETTO

La ruota del faro di LOST

Nella puntata di LOST 6x05 Il faro ci viene presentata questa ruota collegata a degli specchi con dei gradi incisi. Ad ogni grado corrisponde un nome: scopriamo così che i numeri della lista di Jacob erano quelli dei gradi del faro, grazie al quale osservava i suoi candidati.
Quando l'ho visto mi ha dato un'emozione grandissima: un ulteriore mix di mistero, meraviglia, scienza e fede. Una trovata favolosa.




MIGLIOR VESTITO

Tutto il guardaroba di Mad men

Lo stile non è mai stato così elegante come in Mad men: uomini sempre in giacca e cravatta, donne con vestiti ricercati, vaporosi e colorati, rossetti rossi, unghie laccate, pettinature perfette, scarpe e borse stupende. Che classe ragazzi!




MIGLIOR MEZZO

Il camper di Breaking Bad

Più che un semplice camper: è un vero e proprio laboratorio mobile!




MIGLIOR ANIMALE

Vincent di LOST

Non poteva che essere il bellissimo Golden retriver di LOST l'animale dell'anno. Protagonista della scena iniziale e finale della storia insieme a Jack, ci ha regalato uno dei momenti più emozionanti della storia della televisione quando si accuccia accanto al dottore per accompagnarlo durante gli ultimi  momenti di vita. Una scena che se non vi ha fatto piangere vuol dire che non avete un cuore.




MIGLIORE STORIA D'AMORE

Il rapporto tra i personaggi di LOST

Eh sì, quest'anno vince l'amore di gruppo!
No, non ci sono state orge, ma dall'ultima bellissima puntata di LOST abbiamo appreso che la cosa più importante è il legame che ci unisce alle persone della nostra vita: anche quelle con cui ci siamo sempre scontrati, anche quelle che ci hanno accompagnato per un breve periodo di tempo, i nostri parenti, le persone che amiamo ci rendono ciò che siamo e fanno parte di un viaggio, di un disegno più grande.
Un concetto bellissimo espresso all'ennesima potenza dalle scene finali del telefilm.




MIGLIOR BACIO

House e Cuddy (Hugh Laurie e Lisa Edelstein) in House M.D.

Sospirato, atteso, invocato per sei stagioni e finalmente SBAM! House e Cuddy si sono baciati! Non ci potevo credere quando l'ho visto. Speriamo che adesso il cattivo Greg non mandi tutto a puttane. Dai così!




MIGLIOR COPPIA

House e Wilson (Hugh Laurie e Robert Sean Leonard) in House M.D.

Favolosi. I loro sono i migliori dialoghi di tutto il palinsesto televisivo americano.
I loro battibecchi sono leggendari, complicati, di alto livello, dissacranti, cinici e profondi.
Wilson è un eroe!




MIGLIOR SCENA DI SESSO

Sookie e Bill (Anna Paquin e Stephen Moyer) in True Blood

Quando si parla di sesso in tv ormai True Blood è il nome per eccellenza. Altro che 4 amiche che parlano di posizioni e misure varie davanti a un cosmpolitan: qui il sesso si fa in continuazione, e come si fa! Una roba di una vigorosità tale che sconfina nel porno. Samantha Jones al confronto è una verginella. E lo fanno tutti con tutti. Una roba mai vista. Sì, così, dateci dentro!




MIGLIOR NUDO

Eric Northman (Alexander Skarsgaard) in True Blood

Eh sì il principe vichingo vampiro mi batte anche il Sawyer di LOST. Perché c'ha l'addominale più scolpito (e nella terza stagione ci regale anche un nudo di chiappa che è assolutamente da vedere e che ha già vinto la categoria per questa nuova stagione!). Le signore in tv si spogliano di meno, quindi non c'è stata partita. Eric Northman vince a mani basse. E come se vince!




MIGLIOR SCENA MUSICALE

Bohemian Rapsody di Glee

La lotta è stata dura. Alla fine l'ha spuntata Glee, perché questa rivisitazione dei Queen è veramente spettacolare, ma la sua vittoria non era così scontata. Anche il charleston ballato da Pete e Trudy in Mad men (nella 3x03) è grandioso e tutta la puntata musical di Fringe, Brown Betty, è stupenda. Ma in Glee fanno questo per mestiere e quindi alla fine ho scelto loro. Fa piacere però vedere che il ballo e il canto si stanno diffondendo a macchia d'olio in tutti gli show. Once more with feeling di Buffy ha fatto scuola!








MIGLIOR MOMENTO DRAMMATICO

Il finale di LOST

Imbattibile. Tutta la puntata finale di LOST è un capolavoro. Lacrime e lacrime. Gli ultimi 5 minuti sono qualcosa di potentissimo, una roba che se mai dovrete piangere per forza vi basterà pensare a Jack che arranca nel bambù, a Vincent che gli si accuccia accanto, a John Locke che in realtà è morto ucciso da Ben....e le lacrime saranno spontanee e copiose. Giacchino ci mette il carico da 100 con la sua musica più commovente e il gioco è fatto: una roba da cui difficilmente ci si riprende. 









MIGLIOR MOMENTO COMICO


La partita tra Sheldon Cooper (Jim Parsons) e Will Wheaton in The Big Bang Theory (3x05)


Sheldon Cooper è un mito assoluto.
Un genio, un nerd, un sociopatico, un grande.
La sua leggendaria lotta contro Will Wheaton è qualcosa che solo i fan di TBBT possono gustare appieno. L'urlo WHEATON riecheggia ancora nell'universo!
Fantastico!


http://www.youtube.com/watch?v=i3Y8rfED6eo






SCENA PIU' SCIOCCANTE

Il finale di Dexter 4

Una roba cattivissima e scioccantissima. Un finale che non ci saremmo mai aspettati. Un'uscita di scena cruentissima, terribile e tristissima per uno dei personaggi più importanti. Cosa farà Dexter adesso? Che succederà? Non stiamo più nella pelle. Non si era mai visto tanto coraggio in degli autori: sacrificare così uno dei personaggi principali, un personaggio chiave per il protagonista, è una roba da matti completi. Che duri 'sti sceneggiatori!








MIGLIOR SORPRESA


Il flash sideways non è un vero flashs ideways in LOST


E' stata dura incassare questo colpo ma è così.
Quando Locke dice: "Jack tu non hai un figlio!", ormai era tutto chiaro.
Che tristezzaaaaa!!!








MIGLIOR CLIFFHANGER


Il finale di Fringe 2


No! No! Noooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!
Non possiamo più aspettare. Dobbiamo assolutamente vedere cosa succederà.
Cavolo che finale rosicoso!
Si vede che in questa serie c'è lo zampino di J.J.: solo lui può lasciarci per mesi con questa acqua alla gola!


http://www.youtube.com/watch?v=UMRVqBSYmF0






MIGLIOR FINALE


LOST 6


Continuo a pensare che questo sia uno dei finali più belli di tutti i tempi.
Chi voleva la soluzione di tutti i misteri non ha mai capito nulla di LOST.
Questo è un finale poetico, metafisico, simbolico.
Va capito prima di tutto emotivamente e non razionalmente.
Un applauso a J.J, Lindelof e Cuse.






MIGLIOR TORMENTONE

"Penny, knock, Penny, knock, Penny!" di Sheldon Cooper in The Big Bang Theory

Ci sarebbe anche il suo "Bazinga!" e il "Wheaton".
Quando si tratta di tormentoni Sheldon Cooper vince a mani basse. 



MIGLIORE BATTUTA

Il discorso di Christian a Jack in Lost 6x17/18 The End

Quel "moving on" ce lo ricorderemo a lungo.









ATTORE PIU' BELLO


Josh Holloway come Sawyer in LOST


Sawyer con la sua faccia da schiaffi, il capello lungo, il sorriso assassino e l'occhio spermatico ha alzato il livello della bellezza maschile in tv  come mai nessuno prima.
Un uomo un mito.
Più belli di lui sarà dura trovarne.








ATTORE PIU' SEXY


Alexander Skarsgard come Eric Northman in True Blood


Non c'è competizione.
Con uno sguardo questo svedesone ti scioglie.
La versione maschile della definizione "ghiaccio bollente".
Genio chi lo fa andare in giro con quella canottiera nera.
Che roba!








ATTRICE PIU' BELLA


January Jones come Betty Draper in Mad Men


Bellissima, snella, elegante, aggraziata.
January Jones come Betty Draper è davvero una visione.








ATTRICE PIU' SEXY

Evangeline Lilly come Kate Austin in LOST

Anche sudata, in jeans e maglietta e con i capelli sconvolti la Lilly ha scaldato milioni di fan maschili in tutto il mondo. Perché quando una è sexy non ha bisogno di acchittarsi. Lo è e basta. Anzi. Aggiunge un che di selvaggio al tutto. 








PERSONAGGIO MASCHILE DRAMMATICO

I personaggi maschili di LOST

Lo so. E' dura. Abbiamo un Dexter, un House, un Walter White, un Walter Bishop, un Don Draper. Ma che dire di Desmond, Jack, Locke, Hugo, Ben, Sawyer, Sayid, Jin, Richard, Charlie, Miles, Lapidus, Faraday?
I personaggi di maschili di LOST sono tra i più belli mai visti in giro.
Ognuno diverso, ognuno con la sua storia.
Un grandissimo gruppo, irripetibile e irraggiungibile.
Mi mancheranno tantissimo.








PERSONAGGIO MASCHILE COMICO

Sheldon Cooper (Jim Parsons) in The Big Bang Theory

Non ha rivali. Nemmeno il Barney Stinson di How I met your mother può competere.




PERSONAGGIO FEMMINILE DRAMMATICO

Betty Draper (January Jones) in Mad Men

Si è contesa la palma con la fantastica Oliva Dunham di Fringe, ma Betty, la vera casalinga disperata, vince. Un personaggio complessissimo, scritto in maniera sublime, secondo me il migliore di Mad men. La scena dei piccioni, quella dello schiaffo e quella della lavatrice sono già storia. 





PERSONAGGIO FEMMINILE COMICO

Sue Sylvester (Jane Lynch) in Glee

Fantastica. Cattivissima, scorretta, minacciosa, sadica, favolosa nelle sue tute sportive.
Un personaggio veramente a tutto tondo, il migliore di Glee e finalmente un personaggio femminile comico che non sia la solita svampita bionda o l'assatanata. 
"Questo a casa mia si chiama disastro totale. Adesso annusatevi le ascelle per piacere. È la puzza dei falliti e si diffonde appestandomi lo studio". Che genio!




MIGLIOR CATTIVO

Trinity (John Lightow) in Dexter

Brrrr. Mi mette ancora i brividi solo a nominarlo. Mamma mia che ansia!




PERSONAGGIO DELL'ANNO

Walter Bishop (John Noble) in Fringe

Grandissimissimo personaggio. Nonostante la concorrenza di livello disumano, il geniale, matto e svalvolato Walter Bishop è sicuramente il personaggio dell'anno. Interpretato magistralmente da John Noble (che si merita di corsa un qualsiasi premio per questo ruolo), Walter Bishop passa dalla follia, al genio, alla cucina, al ballo, alle battute sconvenienti, alle dissezioni. Poi adora lo zucchero filato e Spongebob. Che gli volete dire?




MIGLIOR ATTORE

John Noble come Walter Bishop in Fringe

La sua voce vellutata e bassa, il suo sguardo capace di cambiare in un attimo da confuso a malvagio, la sua risata contagiosa, e la sua incredibile presenza scenica che esprime attraverso movimenti impercettibili, gesti, camminate e postura sempre diversi lo fanno distinguere da tutti gli altri attori. Forte della sua maggiore esperienza e del suo grande bagaglio teatrale John Noble è veramente un piacere da vedere.
Inspiegabile come mai non abbia ricevuto almeno una nomination agli Emmy e ai Golden Globes. 




MIGLIOR ATTRICE

Anna Torv come Olivia Dunham in Fringe

Così come il collega di serie John Noble, è inspiegabile come mai sia stata ignorata dai maggiori premi per la tv. Bella ma non stupida, intrigante, attraente ma non in modo volgare o esibito, forte, determinata, coraggiosa, indipendente. Un grandissimo personaggio interpretato alla perfezione da Anna Torv che con i suoi occhi espressivissimi crea da subito empatia con il pubblico. E poi adoro come dice, con la sua voce bassa e profonda, : "Oliva Dunham, FBI!".




MIGLIOR GUEST STAR

Leonard Nimoy come William Bell in Fringe

Quando ho scoperto che William Bell in realtà è Spock ho applaudito per mezz'ora da sola davanti allo schermo. Fantasticissimo. Per i nerd di fantascienza è una vera goduria. Anche Sheldon Cooper approva.




MIGLIOR CAST

Il cast di LOST

Un cast così ben assortito, numeroso, con attori di tutte le età, colori e nazionalità, in cui ognuno è assolutamente perfetto per il ruolo che interpreta non si era mai visto. Ed è stato il grande motore di LOST. Ormai li amo tutti come fossero di famiglia. Quanto mi mancheranno! Sniff!




MIGLIOR FOTOGRAFIA

Dexter

Adoro i suoi colori saturi, i filtri color arancio, le luci al neon e le scene di caccia di Dexter al buio. La fotografia trasmette perfettamente quel senso di calore, sudore e odore di sangue  che trapela dalla storia. 




MIGLIOR SCENEGGIATURA

Fringe stagione 2

LOST ha l'idea generale più geniale, Mad men ha i singoli episodi scritti meglio, House i migliori dialoghi e Dexter i migliori monologhi. Ma a livello di scrittura complessiva di serie la seconda di Fringe è veramente sbalorditiva. Episodi messi apparentemente in ordine insolito, sigle che cambiano a seconda del tema della puntata (la sigla vintage per la puntata ambientata nel passato è stato qualcosa di sublime), puntate musical che si mescolano alla perfezione con gli elementi fantascientifici e horror.
Spettacolare. Se continua così diventerà veramente sensazionale. 




MIGLIOR REGIA

Jack Bender per LOST 6x17/18 The End

Anche l'ultimo episodio di Dexter  merita molto, ma alla fine il buon Jack Bender va nominato per averci regalato, a livello di regia, i miglior episodi di LOST. Con The end non si smentisce e confeziona un episodio emozionantissimo, che culmina con la camminata di Jack nella foresta di bambù. Aiutato anche da un montaggio perfetto, questo episodio è un gioiello. 



MIGLIORI 6 EPISODI

1) LOST 6x17/18 The End

Nonostante le polemiche, le crisi isteriche, le delusioni e chi non c'ha capito nulla, resta uno dei finali più commoventi di sempre. Un omaggio a tutti i suoi personaggi, al viaggio emotivo e spirituale che è stato LOST e a tutti gli spettatori che hanno amato questa storia.

2) Dexter 4x12 The Getaway

Un duello mozzafiato tra assassini. Un ritmo serrato. Un finale scioccante. 

3) Fringe 2x20 Brown Betty

Il musical che si fonde con la fantascienza, l'horror e gli abiti anni '30. Solo in Frige ci potevano riuscire. 


4) Grey's Anatomy 6x24 Deth and all his friends


E' vero: l'idea l'hanno un po' scopiazzata da una vecchia puntata di House, ma la tensione, il cardiopalma, l'angoscia e l'emozione di questa puntata sono incredibili. Grey's non ha mai raggiunto vette così drammatiche come in questo finale di stagione che è stato un vero parto emotivo! E la Yang e la Bailey sono veramente le migliori!

5) House M.D. 6x01/02 Broken

La megapuntata-film (LOST ha fatto scuola ormai!) in stile Qualcuno volò sul nido del cuculo è veramente un qualcosa da vedere. Hugh Laurie scatenato.

6) Glee 1x15 The power of Madonna

La puntata Madonna-centrica di Glee è storia. Sue Sylvester che rifà Vogue è leggenda.



MIGLIORE SERIE TV COMICA

The Big Bang Theory

Ha rivali agguerriti come How I met your mother e Glee.
Altri rivali che in effetti non ho visto (30 rock e Modern Family).
Ma The Big Bang Theory spacca davvero troppo.
4 nerd e 1 bionda.
Che roba che viene fuori!
E che personaggi!
Sheldon Cooper e Penny su tutti, ma anche Wolowiz e Raji non sono da meno. Ci sono dei momenti di goduria nerdica veramente troppo alti.
BAZINGA!





MIGLIORE SERIE TV DRAMMATICA





LOST 6

Nonostante serie di altissimo livello come Dexter, Fringe, Mad men, Breking Bad, House e True Blood, LOST ha qualcosa in più: è un'opera totale, con un suo universo, una sua forza che l'ha resa un fenomeno culturale, è la serie che, insieme a Twin Picks, ha cambiato per sempre le serie tv. Non ascrivibile a nessun genere in particolare, con riferimenti culturali vastissimi, con il suo modo tutto nuovo di raccontare (gli approfondimenti sui personaggi e la concatenazione degli episodi non più auto-conclusivi hanno fatto scuola), il suo cast vastissimo, l'introduzione di flashback, flashforward e flashsideways, le sue trovate geniali inarrivabili (la botola ragazzi...solo quella è leggenda) è un evento pop senza precedenti.
Nessuna serie, per quanto bella e ben scritta, sarà mai come LOST.







13 commenti:

  1. ottima superclassifica!
    condivido tutti i premi a mad men, soprattutto quelli a january jones :)

    la puntata finale di lost a me è piaciuta, però la stagione 6 nel complesso forse è stata tra le sue più deboli..
    tanti premi a fringe! devo ammettere di essermelo perso dopo le prime puntata perché davvero troppo incasinato da seguire! ma vedrò di recuperarlo...

    RispondiElimina
  2. john noble immenso... e non oso immaginare come sarà nella terza ora che "lui" (capisci a me) è entrato in scena pienamente...

    RispondiElimina
  3. Condivido in tutto e per tutto la passione per Lost, Dexter e True blood.
    Alcune delle serie che citi ancora mi mancano, ma occorre dire che, per quanti Mad men - elegantissimo, scritto da dio, tecnicamente sontuoso - verranno realizzati, per quanti Trinity ci faranno rabbrividire, o Eric Northman ci troveremo a temere o ammirare, niente e nessuno sarà mai e poi mai, ma proprio mai, come Lost.
    Absolutely.
    See you in another life, brotha!

    RispondiElimina
  4. conosco bene le prime due serie del Big Bang Theory.....
    le altre due serie comice rivali che hai visto, le hanno già date qua in italia?
    Buona serata!

    RispondiElimina
  5. @Marco: Eh si Fringe, soprattutto la seconda stagione, merita molto! In effetti ci mette un po' ad ingranare, ma poi diventa veramente fico!
    ^^

    @Ivan: Mamma mia si!!!!! Non vedo l'ora!

    @MrJames: Esatto! Lost è la COSTANTE! :D

    @Giampaolo: Devi assolutamente vedere anche la terza di Big Bang allora!!!
    Le altre 2: Glee lo stanno ancora trasmettendo su Sky e How I met your mother l'hanno trasmesso su Mediaset con il titolo "alla fine arriva mamma" (sì, no comment...).

    RispondiElimina
  6. Ammazza che megaclassificone fighissimo! Sono d'accordissimo su tutti i premi tranne quelli a House e Glee solo perchè non li ho visti però. La miglior sceneggiatura l'avrei data a Breaking bad, pur essendo quella di Fringe altrettanto stupenda. E il più bello per me rimane Matthew Fox!!!

    Ale55andra

    RispondiElimina
  7. countryfeedback.splinder.com5 settembre 2010 18:36

    Appoggio in tutto e per tutto ogni singola riga che hai scritto sia per LOST (anche se dovessi vivere 80 anni, so già per certo che nessun serial televisivo mi segnerà come hanno fatto queste sei stagioni) che per FRINGE (la mia personale rivelazione dell'anno, una seconda stagione immensa guidata da un Walter Bishop che è, molto probabilmente, Dio).

    RispondiElimina
  8. @Ale55andra: ma dai davvero?! Matthew meglio di Josh?!?!? Noooo! :D

    @Country: grande! Siamo tutti in attesa per questa 3 stagione di Fringe. E per il grandissimo Walter Bishop!

    RispondiElimina
  9. Ottima superclassifica!!!Mi sono divertita un sacco a leggerla. Condivido a pieno chiaramente su Lost!! Hai fatto ottime scelte. Mitico Sheldon, credo che sia insuperabile nella sua sessione. Ora dovrò mettermi in pari (studio permettendo) con fringe e dexter. Ne sento solo un gran bene!
    E di questo Happy Town da poco inizato che ne pensate???Ciaoo :)

    Ps: Anche io lo scorso anno ho guardato Harper's island!!! (pensavo di essere la sola..hihih)

    RispondiElimina
  10. Ti ho appena scoperta, attraverso Mr.Ford, e già mi regali un post del genere. Dire che ti amo, in questo momento, è poco. Domani commenterò più in dettaglio, mi basta dire Sawyer e Eric insieme... mhhhhhh... anche se io ci avrei piazzato anche un Joe Manganiello alias licantropo in True Blood!

    Vado a cucinare, se no Mr.Ford mi da uno schiaffo davanti alla lavatrice!
    :D

    RispondiElimina
  11. Complimenti Valentina. Ho conosciuto James proprio grazie a Lost e ora te grazie a James. Se ti va, vienimi a trovare nel blog magari parti da Lost, se hai tempo, passione e pazienza ci sono un centinaio di commenti (oltre il post) da leggere.

    Con chi ama follememte Lost e soprattutto The End mi sento subito in sintonia. Ricerca di risposte? Mi viene da ridere. Non dico altro, ne ho già parlato moltissimo. Ciao!

    RispondiElimina
  12. @Rossana: happy town mi manca! Se mi capita tra le mani ti farò sapere!

    @Julez: Beh il mio licantropo preferito (cioè ma vi rendete conto che le ragazzine vanno dietro a Edward e Jacob quando in True Blood ci sono Eric e Alcide?! Pivelle....) è apparso nella nuova stagione quindi non rientrava in questa classifica. Ma ovviamente ha già sbaragliato la concorrenza per la classifica di quest'anno!!!!
    Buongustaia!!! :D

    @Oh-Dae-Soo: con questo nome hai già vinto, poi se ti piace pure Lost hai vinto due volte! Passo subito da te a vedere. Lost è Lost. C'è poco da fare!

    RispondiElimina
  13. Dopo quell'infausto 31 Maggio, ho rivisto qui per la prima volta gli ultimi 10 minuti di The End. Se possibile l'emozione è stata ancora maggiore. Sto portando avanti da un pò di tempo un thread sulla scena perfetta in cinematografia su FilmScoop. Non si è mai parlato di serie, ma senz'altro questa è la scena "più perfetta" nella storia di serie e programmi tv. Devatante, meravigliosa.


    P.S: per l'accezione di significato che dò a "perfetta" è un concetto un pò lungo, magari se ne riparla. Ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...