venerdì 13 marzo 2009

Citazione cinematografica n. 54

"Lisa: Carino da parte tua giudicarci adesso che sei guarita.
Susanna: Ma che cosa vuoi fare Lisa?
Lisa: La parte della cattiva amore, come tu vuoi. Cerco di darti tutto quello che vuoi.
Susanna: No, non è vero.
Lisa: Volevi il tuo fascicolo e te l’ho fatto trovare, volevi uscire e ti ho fatto uscire, ti servivano soldi e io te li ho trovati: io sono molto coerente, ti ho detto la verità, non te l’ho scritta in un diario del cazzo! Ti ho detto tutto in faccia! Anche a Daisy l’ho detto in faccia: quello che tutti sapevano e non dicevano e lei si è uccisa. E io ho fatto la parte della cattiva, proprio come volevi tu.
Susanna: Ma perché dovevo volerlo?
Lisa: Perché ti fa sentire buona piccola mia. Ti fa sentire buona, così puoi tornare qua tutta dolcezza e luce, triste e contrita e tutti quanti si torcono le mani congratulandosi con te per il tuo stramaledetto coraggio e nel frattempo io faccio tre pompini alla stazione per gli stessi soldi che quella aveva nella vestaglia.
Polly:
Adesso basta Lisa!

Georgina:
Stà zitta Polly! Stà zitta! Stà zitta!

Lisa: Ma dove te ne vai? Sto parlando con te dove te ne vai?!
Georgina:
No, Lisa, Lisa aspetta!

Lisa:
Dove stai andando?
Sto parlando con te! Susanna…? Dai non ti sono più simpatica?
Susanna: No! Per niente!
Lisa:
Perché sei libera?
Credi di essere libera? Io sono libera! Tu neanche lo sai che cos’è la libertà! Io sono libera! Perché io respiro, invece tu, tu ti ci strozzerai con la tua mediocre piccola vita del cazzo! Sai ci sono troppi muri nel mondo, troppi muri contro cui spingere la gente. E c’è troppa gente che chiede di essere spinta: gente che ti implora di essere spinta! Lo capisci, ti… ti scongiura di spingerla contro il muro! E allora io mi domando, si continuo a farmi sempre la stessa domanda: perché nessuno ci mette me con le spalle al muro? Perché nessuno mai allunga la mano e mi strappa fuori la verità e mi dice che sono solo una puttana e che i miei genitori vorrebbero che fossi morta!
Susanna:
Perché tu lo sei già morta Lisa! Non interessa a nessuno se tu muori perché è da tanto che sei morta! Il tuo cuore è gelido! Ecco perchè continui a tornare sempre qui. Tu non sei libera: hai bisogno di questo posto per sentirti viva. Sei patetica!

Lisa:
Dio! No! No! No!

Susanna:
Ho sprecato un anno della mia vita. E magari tutti quelli là fuori sono bugiardi. E magari tutto il mondo è stupido e ignorante. Ma io preferisco essere lì. Io preferisco essere lì fuori cazzo! Anziché qua dentro con te!"

da: Ragazze interrotte

Winona Ryder e Angelina Jolie


Titolo originale: Girl, Interrupted

Regia: James Mangold
Anno: 1999
Cast: Winona Ryder, Angelina Jolie, Whoopi Goldberg, Vanessa Redgrave, Brittany Murphy, Clea DuVall, Elisabeth Moss, Jared Leto

2 commenti:

  1. che gran filmone!!

    RispondiElimina
  2. Sì a me piace molto.
    Anche con i suoi difetti la ritengo una pellicola di cui tenere conto!

    E poi è il film che mi ha fatto innamorare di Angelina Jolie.

    Anche se dopo per 10 anni ha fatto solo schifezze...

    Fino alla magnifica prova di Changeling.
    Speriamo continui così.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...