venerdì 5 settembre 2008

Citazione cinematografica n. 29

"Hey Max. Un uomo sale sulla metropolitana, qui a Los Angeles, e muore. Pensi che qualcuno se ne accorgerà?"

da: Collateral


Tom Cruise



Titolo originale: Id.
Regia: Michael Mann
Anno: 2004
Cast: Tom Cruise, Jamie Foxx, Jada Pinkett Smith, Mark Ruffalo


8 commenti:

  1. Insomma, personalmente ho adorato questa "odissea" postmoderna, notturna e "compressa"...

    E questa battuta è memorabile, di grande valenza metaforica. Anche quando il passeggero è vivo, "credi che se ne accorgerà qualcuno?"

    Sul mio blog c'è anche la recensione del film ;)

    Ciao ciao ^^

    RispondiElimina
  2. Uno dei miei preferiti di sempre!!!

    RispondiElimina
  3. countryfeedback.splinder.com5 settembre 2008 21:54

    Anche dei miei (continuando il commento di Ale55andra); e poi Mann è incapace di fare un film che non sia meno che straordinario.
    E' riuscito addirittura a far recitare in maniera superba Cruise!

    RispondiElimina
  4. che film MAGNIFICO! mi hai fatto venire voglia di rivederlo, oggi pomeriggio mi sparo il dvd!

    RispondiElimina
  5. Wow quanto entusiasmo!

    In effetti mi stupì all'epoca.

    Secondo me la miglior prova in assoluto di Cruise (insieme a Eyes Wide Shut),questa volta incredibilmente calato nel ruolo e non nel ruolo di "Tom Cruise che fa il killer".

    Si Michael Mann è gagliardo - ultimamente in molti mi dicono che secondo loro è il miglior regista in circolazione - ma per esempio Miami Vice secondo me è una cagatona.

    Questo invece è sicuramente un gran film.

    Mitico il pezzo sulla musica jazz!

    :-D

    RispondiElimina
  6. Citazione e soggetto molto appropriati, viste anche le news recentissime sulla volontà di Cruise di impersonare un altro cattivone, questa volta realmente esistito: il Mostro di Firenze! Sul mio blog ho scritto un post sull'argomento, venite a leggerlo ragazzi: http://mysplitscreen.blogspot.com/2008/09/nella-vita-tom-cruise-i-panni-del.html
    Hola!

    RispondiElimina
  7. Beh, Valentina, addirittura sostenere che Michael Mann sia il miglior regista in circolazione... io non ho visto Miami Vice, Collateral ha certamente una fotografia stupenda ed è diretto in maniera magistrale, però, a mio parere, il gradino numero uno in un'ipotetica gerarchia di registi (viventi) è per uno e uno soltanto: Clint Eastwood. Irraggiungibile.

    RispondiElimina
  8. Film di grande qualità che all'epoca non vidi al cinema :(

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...